otto-ruote


[Articolo precedente] [Articolo successivo] [Edicola ]

Cinisello: Meglio un parcheggio che un giardino incolto La «contesa» di via Margherita divide due città

02 marzo 2002


Title: Meglio un parcheggio che un giardino incolto La «contesa» di via Margherita divide due città
 
 
   
 
 
Pag. 1 - 1 MILANO METROP
 
 
Pag. 2 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 3 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 4 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 5 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 6 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 7 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 8 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 9 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 10 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 11 - E QUI LA FESTA
 
 
Pag. 13 - SESTO
 
 
Pag. 14 - SESTO
 
 
Pag. 15 - 24 ORE METROPOLI
 
 
Pag. 16 - CINISELLO
 
 
Pag. 17 - SAN DONATO SAN GIULIANO
 
 
Pag. 18 - SEGRATE CASSANO
 
 
Pag. 19 - RHO
 
 
Pag. 20 - BOLLATE
 
 
Pag. 21 - CORSICO TREZZANO
 
 
Pag. 24 - ROZZANO
 
 
Pag. 25 - 1 OLA
 
 
Pag. 26 - CALCIO
 
 
Pag. 27 - CALCIO
 
 
Pag. 28 - VARIE
 
 
Pag. 29 - VARIE
 
 
Pag. 30 - VARIE
 
 
Pag. 32 - CULTURA SPETTACOLI
 
 
Pag. 33 - CULTURA SPETTACOLI
 
 
Pag. 35 - LETTURE PENSIERI
 
 
Pag. 36 - MILANO DONNA
 
Meglio un parcheggio che un giardino incolto
La «contesa» di via Margherita divide due città
 
CINISELLO Meglio un parcheggio che un terreno incolto! Sembra essere questa l'idea condivisa da molti abitanti di via Margherita, dove si trova un fazzoletto di città al centro di un'antica disputa tra i comuni di Cusano e Cinisello.
Trovandosi proprio lungo il confine tra le due città limitrofe, il piccolo spazio verde, situato alle spalle del grosso palazzo che affaccia lungo viale Marconi, si è ritrovato negli anni abbandonato all'incuria, dimenticato da entrambe le amministrazioni. L'area non solo risulta inutilizzabile per una passeggiata all'aperto, ma anche pericolosa, in quanto maleodorante ed oggetto di abbandono di rifiuti, come sta accadendo in questi giorni, in cui il prato è ricoperto da materiali avanzati dai cantieri per il cablaggio della vicina Milanino.
Una situazione durata fino alla primavera scorsa, quando è sorto un comitato spon taneo di cittadini per sollecitare la riqualificazione dell'area, il quale aveva proposto, in un primo momento, di realizzare dei giardini pubblici, con un'area attrezzata per cani e giochi per i bambini. Ora la giunta cinisellese sembra interessata, invece, ad inserire l'area nel piano urbano parcheggi, per realizzare nuovi posti auto ad uso pubblico.Insieme alla riqualificazione di via Margherita la zona è interessata anche dall'intervento in via Petrarca, dove l'amministrazione cinisellese sta ipotizzando la realizzazione di una passerella che colleghi la via e tutto il quartiere di Campo dei fiori al parco Nord, scavalcando il tratto di autostrada A4. Una soluzione fino a questo momento osteggiata dai cittadini residenti lungo la strada, preoccupati dall'impatto negativo che potrà portare la presenza della struttura a pochi metri dalle loro abitazioni.
Lu. Pes.
STAMPA ARTICOLO INVIA L'ARTICOLO INIZIO PAGINA BACK
 
Editoriali
Primo Piano
Sport
Spettacoli
Fotogallery
La posta del QN
 
 
 
Musica
DVD
Tickets
Videogames
Articoli Regalo
Directory
 
Forum
Loghi & Suonerie
Chat
Bookmark
Webmail
Help
Annunci
Ricerca personale
Annunci legali
 
Cavallo Magazine
Lo Sperone
Costi di Casa
Onda TV
 

Spe Web - CDFlash - DADA - European Market Place - Mish Miash - La Canonica - Sadler
DISCLAIMER - CONTATTACI - PUBBLICITÀ
Copyright © 2002 MONRIF NET S.p.A. & POLIGRAFICI EDITORIALE S.p.A. Tutti i diritti riservati
Sito ottimizzato per Internet Explorer 5™


www.otto-ruote.it
Per informazioni, consigli e correzioni
contattare web@otto-ruote.it
Powered by aruba.it