otto-ruote


[Articolo precedente] [Articolo successivo] [Edicola ]

La polizia a cavallo controllerà il Parco Nord

05 marzo 2002


Title: La polizia a cavallo controllerà il Parco Nord
 
 
   
 
 
Pag. 1 - 1 MILANO METROP
 
 
Pag. 2 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 3 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 4 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 5 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 6 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 7 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 9 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 10 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 11 - MILANO CITTA CRONACA
 
 
Pag. 12 - E QUI LA FESTA
 
 
Pag. 13 - SESTO
 
 
Pag. 14 - SESTO
 
 
Pag. 15 - CINISELLO
 
 
Pag. 16 - CINISELLO
 
 
Pag. 17 - SAN DONATO SAN GIULIANO
 
 
Pag. 18 - SEGRATE CASSANO
 
 
Pag. 19 - RHO
 
 
Pag. 20 - BOLLATE
 
 
Pag. 21 - CORSICO TREZZANO
 
 
Pag. 22 - ROZZANO
 
 
Pag. 23 - SPECIALE REGIONI
 
 
Pag. 24 - LOMBARDIA PRIMO PIANO
 
 
Pag. 25 - LOMBARDIA PRIMO PIANO
 
 
Pag. 27 - 1 OLA
 
 
Pag. 28 - CALCIO
 
 
Pag. 29 - CALCIO
 
 
Pag. 30 - VARIE
 
 
Pag. 31 - VARIE
 
 
Pag. 32 - VARIE
 
 
Pag. 34 - CULTURA SPETTACOLI
 
 
Pag. 35 - CULTURA SPETTACOLI
 
 
Pag. 36 - CULTURA SPETTACOLI
 
 
Pag. 37 - MILANO DONNA
 
 
Pag. 38 - SALUTE BENESSERE
 
La polizia a cavallo controllerà il Parco Nord
 
SESTO SAN GIOVANNI Prosegue al galoppo la corsa del Consorzio Parco Nord Milano per l'apertura del nuovo posto di polizia a cavallo all'interno del polmone verde. Partiti nel mese di gennaio, i lavori per la preparazione delle sei nuove stalle sono ormai giunti al termine. Qui, già entro la fine del mese di marzo, troveranno posto i cavalli che comporranno il primo nucleo di polizia a cavallo del Parco Nord. Si tratterà di una squadra speciale, posta al diretto comando della questura di Milano che avrà come compito principale quello di controllare il territorio del polmone verde per prevenire fenomeni di criminalità.
Le stalle sono state realizzate all'interno della cascina Ferrario, sul territorio di Sesto San Giovanni, dove già trovano sede tutti gli uffici del Consorzio Parco Nord. Qui, sarà aperto anche un piccolo ufficio di polizia che servirà come centrale operativa per gli agenti, ma che sicuramente diventerà un riferimento anche per i cittadini. Mentre si stanno completando i lavori per l'organizzazione delle sei stalle destinate a ospitare i cavalli che vivranno definitivamente nel parco, la questura sta definendo nei particolari i compiti e il coordinamento del nuovo nucleo. Se, infatti, la polizia a cavallo avrà una gestione autonoma rispetto al territorio circostante, è certo che gli agenti potranno usufruire del supporto delle forze di polizia dei commissariati di Cinisello e di Sesto San Giovanni che da anni sorvegliano il parco con servizi di pattugliamento sia nelle ore del giorno che in quelle della notte.
Ros. Pal.

STAMPA ARTICOLO INVIA L'ARTICOLO INIZIO PAGINA BACK
 
Editoriali
Primo Piano
Sport
Spettacoli
Fotogallery
La posta del QN
 
 
 
Musica
DVD
Tickets
Videogames
Articoli Regalo
Directory
 
Forum
Loghi & Suonerie
Chat
Bookmark
Webmail
Help
Annunci
Ricerca personale
Annunci legali
 
Cavallo Magazine
Lo Sperone
Costi di Casa
Onda TV
 

Spe Web - CDFlash - DADA - European Market Place - Mish Mash - La Canonica - Sadler
DISCLAIMER - CONTATTACI - PUBBLICITÀ
Copyright © 2002 MONRIF NET S.p.A. & POLIGRAFICI EDITORIALE S.p.A. Tutti i diritti riservati
Sito ottimizzato per Internet Explorer 5™


www.otto-ruote.it
Per informazioni, consigli e correzioni
contattare web@otto-ruote.it
Powered by aruba.it