otto-ruote


[Articolo precedente] [Articolo successivo] [Edicola ]

Oggi parco, domani museo

21 aprile 2002


Title: Oggi parco, domani museo
 
 
   
 
 
Pag. 1 - LOMBARDIA PRIMA
 
 
Pag. 2 - LOMBARDIA PRIMO PIANO
 
 
Pag. 3 - LOMBARDIA PRIMO PIANO
 
 
Pag. 4 - LOMBARDIA
 
 
Pag. 5 - LOMBARDIA
 
 
Pag. 10 - PRIPIA:LAGRANDEPAURA
 
 
Pag. 11 - PRIPIA:LAGRANDEPAURA
 
 
Pag. 12 - PRIPIA:LAGRANDEPAURA
 
 
Pag. 13 - PRIPIA:LAGRANDEPAURA
 
 
Pag. 14 - PRIPIA:LAGRANDEPAURA
 
 
Pag. 15 - MILANO CRONACA
 
 
Pag. 16 - MILANO: LETTURA
 
 
Pag. 17 - MILANO CRONACA
 
 
Pag. 18 - MILANO: LETTERE
 
 
Pag. 19 - MILANO GIORNO E NOTTE
 
 
Pag. 20 - SESTO
 
 
Pag. 21 - SESTO
 
 
Pag. 23 - CINISELLO
 
 
Pag. 24 - SAN DONATO SEGRATE CASSA
 
 
Pag. 25 - RHO
 
 
Pag. 26 - BOLLATE
 
 
Pag. 27 - CORSICO TREZZANO
 
 
Pag. 28 - ROZZANO
 
 
Pag. 29 - LOMBARDIA PRIMA OLA
 
 
Pag. 31 - CALCIO
 
 
Pag. 32 - CALCIO
 
 
Pag. 33 - VARIE
 
 
Pag. 34 - VARIE
 
 
Pag. 35 - VARIE
 
 
Pag. 41 - PRIMA LOMB.TENTAZIONI
 
 
Pag. 42 - CARNET LOMBARDIA
 
 
Pag. 43 - CARNET LOMBARDIA
 
 
Pag. 44 - CULTURA & SPETTACOLI LOM
 
 
Pag. 45 - ARTE DI VIVERE
 
Oggi parco, domani museo
 

CERNUSCO SUL NAVIGLIO Da ieri c'è un polmone verde in più nella provincia di Milano: si tratta del nuovo parco del Naviglio di Cernusco, acquisito dall'Amministrazione comunale a seguito di un accordo di programma con l'Ordine dei frati Fatebenefratelli e la Regione Lombardia.
Ieri mattina, nel corso di una cerimonia, cui hanno preso parte il primo cittadino Paolo Frigerio, l'assessore all'Ambiente Giuseppe Baroni e le altre autorità civili e religiose (un occhio di riguardo anche al corpo dei vigili urbani a cavallo), è stata ufficialmente battezzata la mega oasi verde lunga quasi 2 chilometri, grande 176mila metri quadrati con 3500 metri di sentieri, 490 alberi e 6291 nuovi arbusti.
Il nuovo Parco del Naviglio si unisce ai 40mila metri quadrati e al giardino di Villa Uboldo per un totale di oltre 210mila metri quadrati di ampiezza dal confine con il comune di Vimodrone fino a Ronco. Il parco, secondo in provincia di Milano dopo quello di Monza, ha diversi ingressi: dall'alzaia del Naviglio a via Cavour, a Villa Alari e ancora Villa Uboldo.
Attualmente all'interno dell'immensa area verde sono ancora presenti i cantieri per l'ultimazione delle opere che consentiranno al parco di ospitare entro breve tempo un centro di documentazione e un vero e proprio museo all'aperto. Partendo da via Cavour, a due passi dal centro città, si può attraversare un percorso lungo il quale sono visibili alcuni cartelli contenenti informazioni sui servizi, curiosità, aspetti geologici, geografici, storici e scientifici di tutto ciò che si incontra.
Tra le opere in corso di realizzazione una pista ciclabile che collegherà l'area verde al parco delle Cave a nord di Cernusco, il centro di documentazione (libri, cd rom, piantine, mappe e modellini) sulla storia dei Navigli la cui sede è stata individuata nella ex cappella dell'ospedale Fatebenefratelli. E ancora la ruota idraulica, il ponte girevole che metterà in comunicazione il parco con la pista ciclopedonale proveniente dalla Cascina Lenzuoletta, un'area giochi riservata ai bambini con tanto di altalene tradizionali, dondoli e un labirinto realizzato con siepi di varie essenze e di vari colori, un diorama sul Naviglio, una centralina meterologica che sarà installata al centro del Parco dall'Ersal - ente regionale di sviluppo agricolo della Lombardia.
di Antonella Silvestri
 
STAMPA ARTICOLO INVIA L'ARTICOLO INIZIO PAGINA BACK
 
Editoriali
In Primo Piano
Sport
Spettacoli
Fotogallery
La posta del QN
 
 
 
Musica
DVD
Videogames
Articoli Regalo
Directory
 
Forum
Loghi & Suonerie
Chat
Bookmark
Webmail
Help
Annunci
Ricerca personale
Annunci legali
 
Cavallo Magazine
Lo Sperone
Costi di Casa
 

Spe Web - CDFlash - DADA - European Market Place - Mish Mash - La Canonica - Sadler
DISCLAIMER - CONTATTACI - PUBBLICITÀ
Copyright © 2002 MONRIF NET S.p.A. & POLIGRAFICI EDITORIALE S.p.A. Tutti i diritti riservati
Sito ottimizzato per Internet Explorer 5™


www.otto-ruote.it
Per informazioni, consigli e correzioni
contattare web@otto-ruote.it
Powered by aruba.it