otto-ruote

Che ne sarà della pista di pattinaggio al Lido di Milano?

Al rientro dalle ferie (settembre 2001) la triste scoperta: una delle ultime piste piste al coperto per il pattinaggio a rotelle rimaste a Milano (sicuramente l'unica dove era ancora possibile il noleggio di pattini) avrebbe riaperto con orari di apertura al pubblico notevolmente ridotti. In particolare sarebbero state soppresse le aperture serali del venerdì e del sabato, che costituivano per noi un punto di ritrovo e di aggregazione (nonché l'occasione di praticare un po' di sano sport), come del resto le nostre raccolte fotografiche testimoniano (1 e 2).

14 ottobre 2001
Pubblichiamo su questo sito la lettera che segue, chiedendo a tutti gli abitué della pista del Lido di apporre la propria firma.
29 ottobre 2001
Nel giro di due settimane raccogliamo 103 adesioni. Spediamo un fax alla responsabile dell'ufficio relazioni di Milanosport restando in attesa di una risposta. Nel frattempo continuiamo a raccogliere adesioni e raccogliamo suggerimenti e idee su nominativi a cui inviare la lettera (ad esempio stampa, radio, televisione, autorità, ecc.)
9 novembre 2001
La società Milanosport ripristina l'apertura serale del venerdì: la pista è aperta al pubblico il venerdì dalle 21 alle 23.
14 novembre 2001
Riceviamo una raccomandata dal Comune (che potete leggere integralmente cliccando sull'immagine). Sembra che la sostanza della risposta del Comune possa essere riassunta dal periodo
si informa che la Società Milanosport, gestore dell'impianto, ha comunicato che la decisione di tenere aperta al pubblico la pista di pattinaggio nelle sole giornate festive è stata presa in considerazione dello scarso interesse da parte della cittadinanza a tale attività sportiva
A questo punto a tutte le persone che hanno firmato la lettera l'ovvio invito a dimostrare con i fatti che c'è interesse della cittadinaza alla pratica del pattinaggio a rotelle: ritroviamoci tutti i venerdì sera alla pista del lido di Milano per pattinare insieme.
Racomandata del
comune
21 giugno 2002
Con il caldo chiude la stagione al coperto. Ringraziamo la società MilanoSport che da novembre ad oggi ha mantenuto l'apertura al pubblico pagante della mitica pista del lido almeno una sera alla settimana e che, per lo meno verbalmente, ha riconosciuto la nostra ``serietà'' e la nostra costanza nel riempire l'impianto tutti i venerdì sera. Speriamo che questo apprezzamento verbale di MilanoSport sia di buon auspicio per la riapertura autunnale della pista.

Per informazioni aggiornate rimandiamo al sito web www.otto-ruote.it, in particolare al forum Dove Pattinare a Milano, oppure suggeriamo di iscriversi alla mailing list lido@otto-ruote.it.


In occasione delle elezioni comunali 2006 abbiamo pensato di raccogliere le firme per una nuova lettera.


Con la presente desideriamo far conoscere la situazione di noi pattinatori a rotelle frequentatori abituali da svariati anni della Pista del Lido di Milano.

La suddetta Pista dopo la chiusura estiva (giugno) non ha ancora riaperto al pubblico e dopo innumerevoli telefonate mi è stato comunicato che l'apertura avverrà domenica 14 ottobre ma, sorpresa, solo nel giorno festivo.

Precedentemente l'apertura al pubblico era di tre volte la settimana, di cui due con possibilità di frequentazione serale dalle 21 alle 24 (anche se fino a qualche anno fa la chiusura era alle 01.00, poi alle 24.30 ed infine 24.00).

Come mai questa struttura pubblica a disposizione di tutti i cittadini Milanesi adibita ed appropriata per l'uso dei pattini a rotelle non può essere sfruttata come fino a tre mesi fa?

Due anni fa abbiamo assistito alla chiusura della Pista di pattinaggio del Forum d'Assago, al Lido progressivamente si è passati dalla riduzione dell'orario serale alla riduzione delle giornate d'apertura al pubblico; abbiamo subito varie giornate di chiusura ogni qualvolta la Pista di pattinaggio è stata sottratta per essere adibita ad altre funzioni non inerenti al suo scopo (l'ultima a febbraio per il tennis) adattandoci a viaggiare per praticare questo sport. A Bressana (PV), al Palatenda di Brescia, a Bussolengo (VR) dove esiste da tantissimi anni una pista studiata e attrezzata per i pattini e che è stata sì chiusa per un anno ma per rinnovarsi; da noi a Milano capitale d'Europa, si chiude per far morire uno sport.

Milanosport organizza corsi di pattinaggio in linea ma poi, dove si potrà allenarsi e praticare quanto imparato?

Solo la domenica pomeriggio al Lido? Al Saini sempre di domenica dove non esiste la possibilità del noleggio?

È limitativo, non dà la possibilità a tutti di poter praticare questo sport sano, socializzante ed aggregante.

L'alternativa è la strada, dove le Forze dell'Ordine ci chiedono come mai non utilizziamo le strutture preposte. Oppure utilizzare i vari campi di pallacanestro nei parchi. Certamente ma solo se liberi dai suoi giusti utenti. C'è la Pista nel parco di Trenno ma da anni si è fatta richiesta all'Amministrazione Comunale di ristrutturarla perché ammalorata .

Iniziamo a pensare che all'Amministrazione Comunale non interessi lo sport del pattinaggio, sarebbe stato meglio praticare il calcio o il tennis poiché ovunque esistono strutture e attrezzature, di sicuro ora non saremmo letteralmente in mezzo ad una strada.

Questa nostra pista milanese è un punto d'incontro per giovani e non, dove anche chi ha un'età matura, può praticare il pattinaggio senza sentirsi a disagio o fuori luogo e rimanere in contatto con coetanei e giovani: non è solo per bambini ma anche per chi pattina da quando era bambino.

È per chi non ama i luoghi assordanti di musica e pieni di fumo ma ama muoversi e socializzare. Amici non vedenti hanno la possibilità di praticare questo sport, anzi avevano.

Siamo persone che lavorano e contribuiscono alla crescita della città, non pretendiamo la costruzione di un luogo per pattinare, ma la possibilità di utilizzare la struttura esistente del Lido il venerdì e il sabato sera nonché la domenica pomeriggio come abbiamo fatto fino a tre mesi fa.



Siamo in tanti a condividere queste esigenze. Queste persone hanno già firmato questa lettera.

Lascia un recapito, o iscriviti alla nostra mailing list, per ricevere informazioni aggiornate.



www.otto-ruote.it
Per informazioni, consigli e correzioni
contattare web@otto-ruote.it
Powered by aruba.it